Via XXV aprile, 27 - Nichelino, Torino 331 9513566 - 011 19502732 info@marketingtorino.it

Perchè fare una promozione

Perché fare una promozione:

Per aumentar e le vendite: sono le promozioni create per incrementare la vendita di determinati prodotti o per aumentare il valore del carrello per singolo acquisto.

Per aumentare i visitatori: sono le promozioni che vengono create con lo scopo di far conoscere il vostro sito ed aumentarne i visitatori.

Per fidelizzare il cliente: sono quelle promozioni create per incentivare acquisti continui, esempio raccolta punti o abbonamenti.

Dedicate ad un’azione particolare che non è la vendita: sono quel tipo di promozioni che hanno come obiettivo quello di incentivare un’azione slegata dalla vendita (esempio: iscrizione alla newsletter, invitare un amico, mettere mi piace su fb).

Le tipologie di promozione più utilizzate

Promozioni in denaro: sconto in denaro

Si tratta del classico sconto sui prodotti e può essere espresso in percentuale di denaro risparmiato -5% , -20% o come cifra fissa: 5 euro, 10 euro. Lo sconto può riferirsi ad un solo prodotto, a più prodotti o per tutto il sito. Di solito, base al prezzo dei prodotti, si decide se sia più attraente inserire una percentuale o una cifra. La promozione può essere fatta al raggiungimento di una certa cifra ed è utilizzata, in questo caso, con lo scopo di aumentare il numero degli articoli nel carrello, esempio: “se spendi 100 euro, avrai un ulteriore sconto del 10%”.
Questa tipologia di sconto è anche la più usata da chi desidera far compiere al cliente un’azione diversa dall’acquisto: “iscriviti alla newsletter per avere uno sconto di 5 euro sul tuo prossimo acquisto” o “diventa un utente registrato” o “metti mi piace alla nostra pagina Facebook” o ancora per invitare i gli amici a visitare la pagina e fare un acquisto o ancora per iscriversi al sito o alla newsletter.

Promozione in prodotti (in omaggio o in sconto rilevante).

Sono quel tipo di promozioni che riguardano il prodotto, tra queste, quella più conosciuta, probabilmente, è la formula 3 x 2, “compri 2 e porti a casa 3”, molto in voga nei supermercati. Questa promozione non è ovviamente adatta a tutti i tipi di prodotti, ma può anche essere modificata con soluzioni diverse.
Questa tipologia di promozione a prodotto può essere realizzata usando prodotti anche non correlati tra di loro vediamo gli esempi:

Stesso prodotto, ma leggermente differente, esempio: compri 1 vasetto di miele di castagna e avrai in regalo (o in sconto) un vasetto di miele millefiori.
Prodotto correlato, ma differente, esempio: compri un vasetto di miele e riceverai insieme un estratto di propoli.

Prodotto della stessa tipologia, ma differente: compri un vasetto di miele e avrai in omaggio/sconto una confezione di marmellata.

Prodotto di tipologia differente, ma che può essere correlato: compri del miele in omaggio, ti diamo in sconto un dosatore in acciaio per il miele.

Prodotti di tipologia differente e con nessuna correlazione: se compri un certo numero di vasetti, in regalo riceverai una penna Usb da 16 Gb (nell’ultimo anno è andato molto di moda regalare tablet) o un abbonamento al tuo mensile preferito o alcuni mesi gratuiti di Sky o Mediaset Premium
Un altro tipo di promozioni che riguardano il prodotto è:
Prodotto di valore superiore: é molto usato, nel settore auto e software, vendere un modello più accessoriato di quello base o un programma con più opzioni, sempre al prezzo di quello di base. Questo tipo di promozione può essere utilizzata anche per un’ampia gamma di prodotti e servizi. Prendendo l’esempio del vasetto di miele, si può creare una promozione in cui si vende allo stesso prezzo del vasetto da 125, quello da 250 grammi.

Promozione a raccolta punti

Una diversa tipologia di promozioni, anche questa molto utilizzata in quasi tutti i supermercati e che si può attuare facilmente anche nel proprio e-commerce, applicando widget appositi, è quella di assegnare al cliente dei punti per ogni acquisto effettuato e, al raggiungimento di un determinato punteggio, il cliente avrà la possibilità di ricevere un omaggio o potrà acquistare dei prodotti con sconti considerevoli.
Questo tipo di promozione è significativa soprattutto quando si intende fidelizzare il cliente. Viene frequentemente promossa come fosse un gioco, ma l’obiettivo è quello di stimolare il cliente ad accumulare punti e quindi tornare a comprare da voi. Se il vostro e-commerce non propone prodotti o servizi dove il cliente ha il bisogno di comprare spesso, non è la promozione adatta per voi.

Altri tipi di promozioni che hanno lo stesso scopo, quello di spingere il cliente a tornare da voi, sempre più comuni, sono:

Promozioni con gli abbonamenti.

Dove il cliente si impegna a spendere una certa cifra, ad esempio mensilmente, ed in cambio riceverà sconti, omaggi particolari, prodotti esclusivi, anteprima dei prodotti.

Promozioni con buoni sito di terzi

Dove chi acquista un determinato prodotto o servizio avrà a disposizione un buono da utilizzare su un altro sito, ad esempio: chi acquista online la tessera musei di Torino, riceverà in omaggio un abbonamento di 3 mesi del quotidiano “La Stampa” on-line. Se si acquista, invece, l’abbonamento annuale al “La Stampa”, si riceve in omaggio il biglietto per le partite del Toro o della Juventus allo stadio. Concludendo un contratto con Fastweb, si può ricevere in sconto l’abbonamento a Sky e viceversa.

Molti siti di hosting, offrono in omaggio dei buoni da spendere per la promozione del sito su Google o su Facebook.
Questo tipo di promozioni, oltre ad offrire al cliente una possibilità di risparmio, permette di sviluppare collaborazioni con siti di terze parti, spesso molto utili ai fini della promozione.

Promozioni sociali

Sono quel tipo di promozioni dove una percentuale dell’acquisto viene destinato ad una Onlus per progetti sociali, contributi alla ricerca o sostegno ai bambini delle zone povere del Mondo, assistenza anziani ecc…
Questo tipo di promozioni sono utili per creare buone rassegne stampa e sono anche molto apprezzate, oltre ad essere molto utili alle associazioni di volontariato. E’ comunque importante e necessario utilizzare la dovuta sensibilità nelle vostre campagne promozionali, per non essere fraintesi e comunque consiglio sempre di destinare questi soldi alla promozione di progetti che possono essere monitorati, aggiornati e seguiti nel tempo. La possibilità di una comunicazione continua, di rappresentare dei risultati (trasparenza) e di perseguire valori sociali, sarà un valore aggiunto per il vostro commercio e coinvolgerà le persone solidali con una particolare causa.
Esempio: sono molte le iniziative interessanti e gli ambiti sociali in cui operare. Possono rappresentare piccole iniziative, come comprare un’ambulanza, una sedia a rotelle, aiutare nella costruzione di una scuola, ripulire una certa zona della città, ecc… Si possono scegliere progetti pertinenti con la propria attività e con la tipologia di clientela del nostro e-commerce.